Ihre Browserversion ist veraltet. Wir empfehlen, Ihren Browser auf die neueste Version zu aktualisieren.

Gaetano Posterino

 

 

Gaetano PosterinoGaetano Posterino è Italiano e libero professionista Coreografo, Regista e Maestro di Ballo. Inizia i suoi studi in Italia e li completa presso il National Ballet School di Toronto.

Inizia la sua carriera artistica presso il Balletto di Toscana (Firenze) e danza come Solista per molteplici Compagnie di Balletto in Italia (Ballet L'Ensemble de Micha van Hoecke, Teatro V. Bellini di Catania), Argentina (Teatro San Martin), Stati Uniti (San Francisco Ballet), Regno Unito (English National Ballet, Birmingham Royal Ballet), Svizzera (Luzerner Ballett) e come Primo Solista per il Peter Schaufuss Ballet (Danimarca) e per diversi anni come Primo Solista al Teatro dell' Opera di Wiesbaden (Germania). 

Già in giovane età scopre il suo talento per la coreografia. Dal 1995, parallelamente alla sua carriera di Tersicore, Gaetano crea internazionalmente un gran numero di choreografie di stili diversi per compagnie di Balletto ed Opera. Gaetano Posterino presenta nuove creazioni per il Balletto di Stato di Wiesbaden Germania ed elabora un nuovo repertorio per la Compagnia (Coreografo in Residenza 2004-2007), Festival Internazionale della Danza di Reutlingen Germania (Direttore Artistico e 1° Coreografo 2004-2011), Balletto di Stato di Augsburgo Germania (Coreografo in Residenza 2007-2010), Teatro Giessen Germania , Teatro Hagen Germania, Mainfranken-Teatro Würzburg Germania, Tanzhaus NRW Düsseldorf Germania, Aarhus Dance Festival Danimarca, Balletto di Istanbul Turchia, Metropolitan Opera New York, Festival della Danza di Bilbao Spagnia, Balletto di Santiago del Cile, Balletto di Pittsburgh Stati Uniti, Semperoper Dresda Germania, Teatro Massimo di Palermo Italia e dal 2002 e Direttore Artistico e Coreografo per la sua propria Compagnia Posterino Dance Company a Monaco di Baviera / Wiesbaden in Germania.

Gaetano Posterino è stato invitato a festival internazionali con alcune delle sue creazioni, tra cui Aarhus Dance Festival, Bilbao Dance Festival, Festival Internazionale Kultur vom Rande Reutlingen, Festival Internazionale della Danza in Maggio Wiesbaden (2001-2004), Lisboa Dance Festival, Marata de l'Espectacle Barcelona, Manifestation d'Art Contemporain Paris e TanzArt Ost West Gießen.

In molte produzioni Posterino ha collaborato con altri artisti:

  • registi teatrali come Inbal Pinto e Avshalom Pollak (Armide), John Dew (Platée), Stefan Huber (Carmina Burana) o Axel Köhler (Švanda dudák, Das Land des Lächelns),
  • rammaturghi come Nora Schmid (Švanda dudák),
  • conduttori come Mikhail Agrest (Švanda dudák), Sébastien Rouland (Armide, Platée), Toshiyuki Kamioka (Carmen) o Kevin John Edusei (Das Land des Lächelns),
  • musicisti dal vivo come Tim Raschke, Roman Rindberger e Roland Vanecek (Operalectric), Heiner Rekeszus (Stimmungen eines Fauns, The Mime - Hommage an Charlie Chaplin), Thomas Lambrecht (Einfach so) o l'Orchestra da Camera City Theatre Augsburg (Pulcinella, Geschichte des Soldaten, Les Noces),
  • compositori come Jan Paul Werge (Olymp Express, Der Soldat - Molotov Soul) o Ilse Fromm-Michels (Stimmungen eines Fauns),
  • costumisti come Angelo Alberto (Pulcinella, Geschichte des Soldaten, Les Noces), Lana Lafer (Chronos), Katharina Weissenborn (Das Land des Lächelns) o Adriana Mortelliti (ViceVersa),
  •  attori come Kristina van Eyck (Operalectric), Galina Freund, Yvonne Lachmann e Rüdiger Götze (Einfach so, Die Zofen) o Christiane Schoon (Weil ich Dich brauche),
  •  registi cinematografici come Frank Bäumer (Chronos, Four Choreography Moods) o Naira Cavero (Entfremdung),
  •  scenografi come Marcel Keller (Pulcinella, Geschichte des Soldaten, Les Noces), Arne Walter (Švanda dudák) o Frank Philipp Schlößmann (Das Land des Lächelns) e
  •  make-up artisti come Olesia Pantchenko (Chronos).

Gaetano Posterino riceve molteplici premii internazionali come ballerino ed inoltre anche per i suoi lavori coreografici. Il suo lavoro è sostenuto da istituzioni statali e comunali, aziende e fondazioni e ha ricevuto ottime recensioni su importanti quotidiani e pubblicazioni specializzate.

 

Scrittura coreografica: bussola a 360° e lavoro interdisciplinare

 

Gaetano Posterino ha la sua firma nella composizione di movimenti estetici ed espressivi. Ha sviluppato il suo stile versatile con una bussola a 360° e un lavoro interdisciplinare basato su influenze storiche nel corso degli anni.

Nel suo lavoro di oggi, un teatro di danza molto agile incontra una coreografia moderna ed espressiva: le sue opere sono tenute in uno stile sperimentale d'avanguardia, che combina un vocabolario fluido e contemporaneo del movimento, la negazione della gravità, un lavoro moderno e intensivo a terra, la parola, il canto e il teatro di danza, arricchito da elementi quasi acrobatici e umoristici. Al pubblico viene offerta una visione intensiva dello spettro del mondo moderno del teatro di danza, delle sue forme, delle sue prospettive e dei suoi contenuti. Nella danza si avvale di una ricerca introspettiva riflessiva del movimento, che nella sua interrogazione è operosa sulle forme di espressione eccitanti e innovative di una dizione moderna, per aprire nuovi spazi per la danza - fluente, esitante, esitante, sensibile, ma anche ruvida e sporca. Gaetano Posterino trasmette la sua formazione artistica attraverso una coreografia dinamica che lavora in modo interdisciplinare e si avvale di approcci letterari, performativi e sociologici. E che si concentra sul perfetto controllo del corpo nella danza e sulla forte espressione nei gesti e nelle espressioni facciali.

 

 

Dettagli Choreografo

 

Mehr>>

Dettagli Danzatore

 

Premii

 

Mehr>>

Impegnio sociale culturale

 

Mehr>>